Omeopatia e mal di schiena, risultati incoraggianti

Omeopatia e mal di schiena. Uno studio pilota suggerisce che i rimedi omeopatici associati alla fisioterapia possano migliorare significativamente i sintomi

L’osteoartrosi è delle cause del mal di schiena cronico (CLBP) che, normalmente, viene gestito con terapia farmacologica e fisioterapia. Evidenze cliniche suggeriscono che i rimedi omeopatici possono aiutare la gestione dell’osteoartrosi, ma la ricerca in questo campo è ancora limitata.

Gli autori di questo studio hanno valutato l’efficacia di un complesso omeopatico, in combinazione con la fisioterapia, nel trattamento del mal di schiena cronico causato da osteoartrosi.  Si è trattato di uno studio clinico pilota, randomizzato, in doppio-cieco e controllato verso placebo della durata di 6 settimane realizzato presso uno studio privato di fisioterapia in Sud Africa.

Allo studio hanno partecipato 30 pazienti di ambedue i generi, di età compresa fra 45 e 75 anni, con mal di schiena e osteoartrosi. I partecipanti ad entrambi i gruppi (intervento e controllo) sono stati sottoposti a trattamento-massaggio di fisioterapia, a terapia termica e mobilizzazione delle articolazioni ogni 2 settimane.

Il gruppo in trattamento omeopatico ha assunto, in aggiunta, un complesso omeopatico 6CH (Arnica montana, Bryonia alba, Causticum, Kalmia latifolia, Rhus toxicodendron e Calcarea fluorica), mentre quello di controllo una preparazione placebo.

Il dolore è stato misurato su scala analogica visiva (VAS) e questa valutazione è stata adottata come misura principale di risultati.

Le misure secondarie comprendevano l’indice sulla disabilità ODI (Oswestry Disability Index), una valutazione del range di movimento (ROM) della colonna lombare e la determinazione del bisogno di farmaci antidolorifici.

Diminuzione del dolore dopo il trattamento omeopatico

L’analisi intergruppo ha rivelato che il gruppo trattato con rimedio omeopatico ha ottenuto risultati significativamente superiori relativamente al dolore, alla funzionalità e al range di movimento. Non sono state osservate differenze relativamente all’assunzione di farmaci antidolorifici.

Gli autori dello studio osservano che lo studio ha carattere pilota per le sue dimensioni, ma i risultati suggeriscono che l’omeopatia, insieme alla fisioterapia, può migliorare significativamente i sintomi associati a mal di schiena cronico causato da osteoartrosi.

Ricerca realizzata da associati a: University of Johannesburg, Department of Homeopathy, Johannesburg, Sud Africa.

Morris M, Pellow J, Solomon EM, Tsele-Tebakang T. Physiotherapy and a Homeopathic Complex for Chronic Low-back Pain Due to Osteoarthritis: A Randomized, Controlled Pilot Study. Altern Ther Health Med. 2016 Jan-Feb;22(1):48-56.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Medicina Integrata © 2017 Tutti i diritti riservati