Ibisco contro l’herpes simplex

0
358

L’Hibiscus sabdariffa e le sue componenti fitochimiche si sono rivelate in grado di esercitare un’ampia gamma di proprietà farmacologiche. La pianta ha una lunga tradizione di utilizzimedicinali e si caratterizza per un ricco profilo in composti bioattivi ad attività antimicrobica, antiparassitaria, antitumorale e antiinfiammatoria.

L’estratto acquoso di Hibiscus sabdariffa (AEHS) e il suo costituente bioattivo acido protocatecuico (PCA) esercitano attività antivirale verso herpes simplex

Attività antivirale, antimicrobica e antiossidante

Fra i componenti bioattivi l’acido protocatecuico (PCA) si caratterizza per avere – fra l’altro – proprietà antimicrobiche e antiossidanti. Gli autori di questo studio hanno valutato se l’estratto acquoso di Hibiscus sabdariffa (AEHS) e il suo costituente bioattivo acido protocatecuico (PCA) esercitano attività antivirale verso isolati clinici HSV-2 e attività contro l’ureasi. L’attività antierpetica è stata valutata in vitro attraverso titolazione in cellule Vero e la citotossicità con il metodo della captazione del colorante rosso neutro.  L’attività anti-ureasi è stata determinata con tecniche basate su spettrometria ESI MS.

L’acido protocatecuico ha rivelato una potente attività anti-HSV2 rispetto a quella di acyclovir, con valori EC50 rispettivamente di 0,92 e 1,43 μg ∙ mL(-1) e indici di selettività rispettivamente >217 e >140. Per la prima volta è stato dimostrato che l’estratto acquoso di Hibiscus sabdariffa esercita un’attività anti-ureasi con un valore IC50 di 82,4 μg · mL(-1). Questi dati, combinati con la comprovata sicurezza degli estratti, potrebbero facilitare il suo utilizzo come inibitore naturale dell’ureasi.

Gli autori dello studio concludono osservando che questi risultati fanno dell’estratto acquoso di Hibiscus sabdariffa e del suo composto bioattivo acido protocatecuico dei potenziali agenti terapeutici nel trattamento dell’infezione da HSV-2 e nelle malattie causate da batteri che producono ureasi, come nel caso di Helicobacter pylori.

Ricerca realizzata da associati a vari istituti, fra questi: Department of Natural Drugs, Faculty of Pharmacy, University of Veterinary and Pharmaceutical Sciences Brno, Repubblica Ceca.

Hassan STS, Švajdlenka E, and Berchová-Bímová K. Hibiscus sabdariffa L. and Its Bioactive Constituents Exhibit Antiviral Activity against HSV-2 and Anti-enzymatic Properties against Urease by an ESI-MS Based Assay. Molecules. 2017 Apr30;22(5).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here