Lo sviluppo spontaneo della conoscenza negli organismi viventi: unità di funzione e struttura

IS7072bLe interazioni intermolecolari all’interno degli organismi viventi avvengono non come eventi individuali indipendenti ma come parte di una rete collettiva di eventi interconnessi. Il problema dell’emergenza di questa dinamica collettiva e della biocomunicazione ad essa correlata può essere affrontato nell’ambito della Teoria Quantistica dei campi (QFT). Si scopre in questo contesto che le biomolecole acquistano la capacità di muoversi in modo correlato in fase tra essi e con un campo elettromagnetico autoprodotto. Questa dinamica dà luogo ad un insieme di segnali oscillatori. E’ interessante osservare che questo insieme presenta una struttura frattale. In questa struttura le frequenze dei vari modi oscillatori presentano accordi simili a quelli rinvenibili in una partitura musicale. L’insieme di segnali alla base dell’ordine biochimico nella materia vivente è perciò, da un lato un prodotto spontaneo della dinamica fisica delle molecole, dall’altro presenta un significato intrinseco. Struttura e funzione vengono perciò a coincidere. Uno stimolo oscillatorio preveniente dall’esterno entra all’interno di questa struttura dinamica e ne stimola un’evoluzione la cui natura non è determinata univocamente dalla struttura del segnale fornito ma dipende anche dalla struttura dell’ambiente a cui il segnale è fornito e dalla sua storia. Il segnale esterno non fornisce perciò un’informazione nel senso della teoria convenzionale formulata da Shannon ma è uno stimolo allo sviluppo della dinamica spontanea dell’organismo.

Emilio Del Giudice già Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) sezione di Milano Centro Studi Eva Reich, Milano Alberto Tedeschi WHITE Holographic Bioresonance, Milano

Bibliografia

1) Ho Mae-Wan 2013, Circular thermodynamics of organisms and sustainable systems, Systems 2013, 1, 30-49; doi:10.3390/systems1030030

2) Del Giudice E, Tedeschi A, Vitiello G, Voeikov V, 2013, Coherent structures in liquid water close to hydrophilic surfaces, Journal of Physics.: Conference Series 442, article ID 012028
3) Del Giudice E, Pulselli RM, Tiezzi E, 2009. Thermodynamics of irreversible processes and quantum field theory: an interplay for the understanding of ecosystem dynamics. Ecological Modelling. 220, 1874–1879

4) Preparata G 1995, QED Coherence in Matter, World Scientific, Singapore-London-New York

5) Del Giudice E, Spinetti PR, Tedeschi A, 2010, Water dynamics at the root of metamorphosis in living organisms, Water, 2, 566-586

6) Del Giudice E, Tedeschi, A. 2009 Water and the autocatalysis in living matter. Electromagnetic Biology and Medicine, 28, 46-54

7) Tedeschi A. 2010, Is the living dynamics able to change the properties of water? Journal of Design & Nature and Ecodynamics, 5, 60–67

8) Capolupo A, Del Giudice E, Elia V, Napoli E, Germano R, Tedeschi A, Vitiello G, 2014, Self-similarity properties of nafionized and filtered water and deformed coherent states, International Journal of Modern Physics B 28 article id (in corso di stampa)

9) Vitiello G, Fractals, 2012, Coherent states and self-similarity induced noncommutative geometry Phys. Lett. A 376, 2527-2532, arXiv:1206.1854 10) Vitiello G., 1998,, Structure and function,in “Toward a Science of Consciousness” S.H.Hameroff et al. Eds., MIT Press, Boston 1998, p.191-196

11) Vitiello G, 2012, Struttura e funzione. Una visione ecologica integrata. Rivista di filosofia neoscolastica, num. 4, 625-637

12) Shannon CE, 1948, A mathematical theory of communication, Bell system Technical Journal, vol 27, numeri di luglio e ottobre

13) Montagnier L, Aısa J, Del Giudice E, Lavallee C, Tedeschi A, and Vitiello G, 2011, DNA waves and water, Journal of Physics: Conference Series, 306, 1, Article ID 012007

 

 

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Medicina Integrata © 2017 Tutti i diritti riservati