Semiotica medica comparata

0
788

semeioticaQuesto volume rappresenta l’esito di una collaborazione da parte di un team di specialisti. Punto di partenza è la riscoperta della semiotica medica, intesa come analisi, comprensione e interpretazione dei sintomi clinici, a partire dall’osservazione diretta e dall’ascolto del paziente. Quest’ultima infatti, coadiuvata naturalmente da esami di laboratorio, è l’unico mezzo per recuperare e rafforzare il legame tra medico e malato e tra sintomo e logica. Nei quindici capitoli di cui è composto il saggio vengono presentati i metodi semeiologici delle medicine complementari con l’obiettivo di delineare una semiotica completa e integrata che possa ricondurre la medicina alle sue origini. Riconoscendo il ruolo delle moderne tecnologie, gli autori vogliono presentare una nuova idea di medicina, incentrata sull’individuo, che sia la perfetta integrazione tra quest’ultime e le pratiche alternative.

Alice Bertuzzi, Paolo Cortellino, Gianfranco Di Paolo, Pierluigi Fantini, Gherardo Greco, Maria Teresa Groppi, Jasna Legiša, Daniele Lo Rito, Gino Santini, Osvaldo Sponzilli, Jessica Vascotto. Semiotica medica comparata, Nuova Ipsa Editore, 49,90 euro – 450 pagine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here