Il trattamento fitoterapico dell’ipertrofia prostatica benigna

L’ipertrofia prostatica è molto comune al di sopra dei 50 anni. Una volta confermata la natura benigna della patologia, potranno essere prescritti anche trattamenti complementari di supporto. In fitoterapia si impiegano piante medicinali che, pur incidendo scarsamente sul volume della ghiandola, contribuiscono a migliorare la sintomatologia, riducendo lo stato infiammatorio e la congestione pelvica.

Riniti allergiche e omeopatia

Nelle riniti allergiche, per ovviare all’assunzione prolungata di farmaci, quali antistaminici o cortisonici locali, è possibile rivolgersi a una terapia priva di effetti indesiderati come l’omeopatia. Gli approcci alla problematica allergica sono due. Il primo si basa su un’analisi repertoriale dei sintomi fisici e psicologici del soggetto. Il secondo, più sintomatico, si applica quando la sintomatologia allergica è già iniziata.
Fibromialgia_agopuntura e MTC

Fibromialgia, un protocollo terapeutico dall’agopuntura

La fibromialgia è una malattia cronica che provoca dolore diffuso, astenia e rigidità muscolare. Il trattamento in MTC può rientrare in uno dei quadri sindromici: vuoto di Sangue e di Yin di Fegato, stasi di Qi e Sangue di Fegato, presenza di Tan-Umidità In agopuntura si può applicare un protocollo di semi-formula, in cui si contemplino punti comuni a tutti i soggetti, cui affiancare punti specifici diversificati per i quattro quadri sindromici.

Fitoterapici

Integratori

Dispositivi