Un apparecchio acustico completamente invisibile

1735
Phonak Lyric

L’ipoacusia è una problematica piuttosto diffusa, ma nonostante ciò, è ancora uno stigma sociale: le persone che ne soffrono aspettano infatti oltre 5 anni prima di cercare una soluzione a riguardo. A tal proposito, una delle caratteristiche principali ricercate in un apparecchio acustico è senz’altro l’invisibilità.

Phonak LyricPer questo Phonak ha sviluppato Lyric: un apparecchio acustico invisibile al 100% quando indossato. Può essere indossato giorno e notte, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per diverse settimane consecutive e senza bisogno di cambiare le batterie o togliere l’apparecchio acustico, neanche quando si fa sport, si dorme, o si fa la doccia.
Con una lunghezza di soli 12 mm, è completamente invisibile perché può essere inserito in profondità nel condotto uditivo, e utilizza l’anatomia naturale dell’orecchio esterno per convogliare le informazioni sonore all’interno del sistema uditivo.

Le guarnizioni di Phonak Lyric sono realizzate con un morbido materiale biologico e sono disponibili in varie misure, dalla XXS alla XXL.
Tra le altre caratteristiche, si segnala una qualità del suono molto naturale e un miglioramento in termini di direzionalità e localizzazione. Grazie alla tecnologia
Phonak, l’apparecchio riesce ad adattarsi alle diverse condizioni uditive individuali.

Lyric dà il via ad una nuova generazione di soluzione acustiche denominate “extended wear” o semipermanenti perché si indossano per un periodo prolungato. Non necessita di manutenzione e una volta inserito dall’audioprotesista nel condotto uditivo e in profondità, sfrutta tutte le caratteristiche del padiglione auricolare.