Omeopatia e vampate di calore

0
42

Circa i due terzi dei pazienti delle medicine complementari, e in particolare dell’omeopatia, sono donne. Tra le condizioni che interessano il genere femminile vi sono le vampate di calore legate alla menopausa, che possono costituire un disturbo piuttosto invalidante.
La menopausa può essere naturale e fisiologica oppure può essere indotta da farmaci.
Alcuni rimedi indicati quando le vampate sono difficili da sopportare sono:

  • Glonoium
  • Belladonna
  • Sanguinaria canadensis

Glonoium

Il rimedio è consigliato per alleviare vampate che muovono dal basso verso l’alto, associate a forti pulsazioni soprattutto a livello della testa, in particolare se si entra in ambienti caldi o se si sta al sole troppo a lungo.

Belladonna

Si tratta del classico rimedio usato per la febbre, e in questo caso è indicato quando il calore bruciante si irradia in tutto il corpo. Quando le vampate insorgono improvvisamente lasciano la paziente senza fiato.

Sanguinaria canadensis

Adatto per le forme acute di vampate, è un rimedio anche per la cefalea, soprattutto di tipo vaso-motorio, che compare nella fase che precede la menopausa. utilizzato soprattutto quando vampate coinvolge viso e parte superiore del tronco, provocando inoltre un aumento della frequenza cardiaca e forti palpitazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here