Osteopatia, il ROI organizza un incontro pubblico

0
82

Per approfondire la conoscenza dell’osteopatia, che con la legge 3/2018 è stata individuata come professione sanitaria, il ROI (Registro degli Osteopati d’Italia), ha organizzato un incontro aperto ai cittadini e ai professionisti della sanità, che si svolgerà il 28 febbraio 2019 a Verona.

Di seguito il programma dell’incontro, dal titolo “Fare scelte di salute consapevoli”, che si terrà presso la Società Letteraria di Verona a partire dalle 17.

  • L’apertura è affidata a Mauro Polverino, consigliere della Macro Regione Nord-Est del ROI.
  • Paola Mosconi, biologa e ricercatrice presso l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano parlerà di “Medicina basata sulle prove. Che cosa vuol dire? Perché è importante?”.
  • Chiara Arienti, osteopata e ricercatrice presso l’IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano e l’Università degli Studi di Brescia, parlerà dell’osteopatia come possibile scelta consapevole di salute per il cittadino.
  • L’incontro sarà poi concluso dal presidente del ROI Paola Sciomachen, la quale darà delucidazioni sulle novità introdotte dal decreto sopra citato, e sulle prospettive future della professione.

Non mancherà infine lo spazio per il dibattito tra il pubblico e i relatori. Per informazioni è possibile consultare il sito del ROI, o contattare l’associazione mediante l’indirizzo mail info@roi.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here