Come cambiano le professioni sanitarie nell’era digitale

2031

La sanità digitale è una enorme promessa che dovrebbe già essere realtà, specialmente per supportare la medicina territoriale nel  migliorare in particolar modo l’assistenza delle cronicità. Quanto sono “informatizzati” i medici di medicina generale e quelli specialisti?

Durante il forum sulla salute digitale, che si è tenuto a settembre a Roma presso la Luiss Guido Carli, Medicina naturale  ha chiesto a Walter Marrocco, responsabile Fimmg come sta cambiando la figura del medico di medicina generale con l’avvento dell’era digitale.

La sanità digitale non interessa però solo i medici di medicina generale. Gli specialisti negli ospedali sfruttano i vantaggi offerti dalla sanità digitale solo in parte; ma il problema più importante è la mancata interoperabilità tra strutture diverse, dotate di software che molto spesso non sono in grado di comunicare fra loro. Ne abbiamo parlato con Gian Franco Gensini presidente SIT.

Caterina Lucchini