Annunciata una partnership tra Farma-Derma e il Gruppo Specchiasol  per formare un nuovo polo italiano di sviluppo e commercializzazione di prodotti Healthcare a elevato valore medicale.

Con circa 130 milioni di Euro di fatturato, oltre 300 dipendenti e una rete di agenti e informatori scientifici composta da oltre 300 unità, il Gruppo avrà la dimensione e la struttura necessarie per poter essere competitivo a livello internazionale, facendo leva sul proprio portafoglio prodotti e sulla ricerca scientifica garantita dalle eccellenze del proprio reparto di R&S.

«Farma-Derma ha raggiunto traguardi molto importanti dalla sua fondazione, dimostrandosi un’eccellenza imprenditoriale italiana e un leader riconosciuto sia a livello nazionale che internazionale – ha dichiarato Vincenzo Russo, presidente di Farma-Derma – Pensiamo che il Gruppo Specchiasol a oggi rappresenti il partner ideale per affiancarci in un nuovo periodo di forte crescita in un contesto europeo e mondiale sempre più competitivo. L’unione di due importanti realtà come queste, con storie diverse, ma con alla base i medesimi valori, ci permetterà di investire sullo sviluppo della nostra impresa».

«Farma-Derma è una realtà del settore riconosciuta per la significativa crescita registrata in Italia ed all’estero, sia nel mondo dei prodotti nutraceutici sia dei dispositivi medici – ha aggiunto Giuseppe Giorgini, Ceo di Specchiasol – La partnership tra Farma-Derma e Specchiasol permetterà al nuovo Gruppo di raggiungere l’obiettivo dichiarato di leadership a livello italiano ed europeo, attraverso l’accesso alle risorse rese disponibili dalla nuova dimensione e grazie ai talenti presenti nel Gruppo».

Per quanto riguarda l’assetto che avrà il nuovo Gruppo, Vincenzo Russo, Giulia Canzano e Valeria Russo, fondatori e azionisti di riferimento di Farma-Derma, deterranno una quota significativa e saranno nel consiglio di amministrazione della società. Vincenzo Russo manterrà la carica di presidente di Farma-Derma. Giuseppe Giorgini, Ceo oltre che di Specchiasol anche delle società da quest’ultima controllate (Named, Phyto Garda e Wellmicro), sarà l’amministratore delegato del nuovo gruppo. White Bridge Investments, attuale azionista di riferimento di Specchiasol, manterrà la maggioranza del Gruppo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here