Informazione pubblicitaria

Fibra di psyllium: non solo stipsi. Un nuovo studio ne conferma i benefici sul controllo della glicemia.

0
10467

MN_nov15_NATHURACattive abitudini alimentari, stress, sedentarietà, assunzioni di farmaci o semplicemente particolari periodi della vita (gravidanza, menopausa) sono spesso causa di stitichezza. In molti casi questo disturbo non ha cause organiche alla base, ma si presenta come stipsi funzionale, magari dovuta a cambiamenti nelle abitudini alimentari e comportamentali oppure a stili di vita errati. La stipsi può portare con sé anche altre spiacevoli problematiche, come dolore addominale, emorroidi e ragadi.
L’assunzione di fibra di psyllium, proveniente dal seme della pianta Plantago ovata, è consigliata in tutte queste situazioni: grazie alla sua particolare struttura, essa forma un gel emolliente e lubrificante in grado d’idratare e mantenere morbido il contenuto digestivo. Formando massa, inoltre, preme contro le pareti intestinali aumentando la peristalsi.
Tuttavia, la fibra di psyllium ha anche molti altri vantaggi, che non sono stati dimostrati per altri tipi di fibre.
In una recentissima meta-analisi, pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition, la fibra di psyllium ha dimostrato di essere una vera e propria “fibra funzionale”, in grado di interferire con la digestione e l’assorbimento dei carboidrati e, probabilmente, di modulare anche la secrezione di ormoni gastrointestinali come il GLP-1 (Gibb et al., Am J Clin Nutr 2015;102:1604-14).
La meta-analisi ha preso in considerazione studi clinici su soggetti euglicemici, in prevenzione per il diabete di tipo II e in trattamento farmacologico; l’entità dell’effetto è risultata essere direttamente proporzionale alla glicemia inziale. Gli autori concludono che la fibra di psyllium può essere una valida strategia per modulare il metabolismo glucidico, da aggiungere alla modificazione degli stili di vita, in primis attività fisica e alimentazione.
La fibra di psyllium contenuta in Psyllogel® Fibra è pura al 99%. Psyllogel® Fibra può essere assunto tutti i giorni, anche per periodi prolungati ed è adatto a tutte le età (anche in gravidanza). È importante assumerlo con un’abbondante quantità di acqua per aumentarne gli effetti idratanti e lubrificanti sul contenuto intestinale. Per un’azione anche sul metabolismo glucidico e lipidico occorre assumere il prodotto prima dei pasti.
Psyllogel® Fibra è in commercio nei formati: astuccio da 20 bustine monodose e vaso da 170 g (formato convenienza, circa 38 dosi). Disponibile in cinque piacevoli gusti: pompelmo rosa (novità 2015), arance rosse (anche nel nuovo “formato prova” da 10 buste), fragola, tè al limone e vaniglia.
Informazioni riservate alla classe medica

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here