Superfood, dati recenti sul loro ruolo nella prevenzione delle malattie

1139

Parlando di alimenti funzionali si fa riferimento a una serie di alimenti, trasformati o meno, che sulla base di studi scientifici accreditati possono contribuire al raggiungimento di specifici obiettivi funzionali e metabolici a livello del corpo umano, contribuendo a svolgere un ruolo importante nella prevenzione di malattie degenerative e nella promozione della salute. Le possibili proprietà benefiche degli alimenti funzionali sono dovute al loro contenuto in ingredienti bioattivi, con specifiche proprietà ed effetti biologici che si esplicano sull’organismo umano.
Alcuni esempi di alimenti funzionali trasformati sono il latte arricchito con calcio, succhi arricchiti con acidi grassi ω-3, yogurt con organismi probiotici e margarine arricchite con fitosterolo. Allo stesso tempo, nuove e continue scoperte scientifiche confermano le potenziali proprietà benefiche di diversi alimenti convenzionali, come il tè, i mirtilli, il melograno, i frutti di bosco, l’olivello spinoso, la pappa reale e molti altri, che sono ormai conosciuti con il termine “superfood”.

Recentemente, la comparsa di una moltitudine di malattie croniche degenerative come le malattie cardiovascolari, il diabete, l’obesità, l’osteoporosi e il cancro, ha sensibilizzato la gente spingendola ad adottare modelli alimentari più appropriati. Pertanto, gli alimenti funzionali, a condizione che si inseriscano all’interno di un regime alimentare equilibrato, vengono spesso suggeriti per rafforzare la strategia di prevenzione, con l’obiettivo di promuovere la salute della popolazione. Per questo motivo si registra una tendenza sempre più marcata soprattutto in Europa e negli Stati Uniti, in parallelo alla ricerca di una maggiore informazione e consapevolezza da parte dei consumatori. I superfood, se consumati in modo regolare, preferibilmente sotto forma di alimenti freschi o secchi e solo in casi particolari come integratori, sempre nel contesto di una dieta equilibrata, possono svolgere un ruolo importante nella direzione della promozione della salute e della prevenzione delle malattie croniche.

Daria Scienza

Charalampos Proestos; Superfoods: recent data on their role in the prevention of diseases; Curr. Res. Nutr Food Sci Jour., Vol. 6(3), 576-593 (2018).