Biancospino e canfora, mix efficace contro la pressione troppo bassa

0
208

A livello di salute pubblica, il nemico vero è quello dell’ipertensione, che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità riguarda un miliardo di persone nel mondo e causa nove milioni di vittime l’anno. Ma c’è anche chi ha il problema opposto e soffre di una pressione sanguigna eccessivamente bassa, che può essere il riflesso di patologie mediche o procedure chirurgiche, oppure la conseguenza dell’assunzione di determinati farmaci. I sintomi sono talvolta molto sgradevoli: vertigini, mal di testa, nausea, palpitazioni e svenimenti. Oltre a una diminuzione della qualità della vita, quando è cronica l’ipotensione può anche determinare una riduzione delle prestazioni cognitive e, in casi gravi, si associa a un aumentato rischio di morbilità e mortalità.
Oltre ai farmaci di sintesi, ci sono diversi prodotti naturali ed estratti vegetali, con differenti meccanismi di azione, che offrono un trattamento efficace della pressione troppo bassa; tuttavia, nella maggior parte dei casi l’efficacia e la sicurezza di questi rimedi non sono state stabilite con certezza.

In una recente revisione della letteratura (“The combination of hawthorn extract and camphor significantly increases blood pressure: A meta-analysis and systematic review”) supera invece l’esame delle prove scientifiche una combinazione fissa di estratto di biancospino (Crataegus) e canfora, sostanza che si estrae da un albero originario dell’Asia, ma ormai coltivato anche in Italia, che è stata usata per decenni in pazienti con ipotensione ortostatica e ipotensione cronica.
Dopo l’analisi statistica dei risultati di quattro studi randomizzati condotti su 221 pazienti, gli autori riferiscono che la combinazione «è una terapia complementare efficace e presumibilmente sicura per il trattamento dell’ipotensione. Il suo effetto di aumento della pressione sanguigna è confermato; tuttavia, la dose e la durata ottimali del trattamento non sono ancora chiare e sarà necessario mettere in cantiere studi che comprendano un maggior numero di pazienti».

Studio effettuato da ricercatori di diverse università ungheresi.
Csupor D, Viczián R et al. The combination of hawthorn extract and camphor significantly increases blood pressure: a metaanalysis and systematic review. Phytomedicine. Phytomedicine. 2019 Oct; 63:152984.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here